La banda della Regina

Sante Roperto

Alfredo Morselli è un docente di storia che ha intrapreso un’indagine sulle vicende di un brigante protagonista della resistenza antifrancese all’inizio del 1800. Con lo scopo di recuperare alcuni documenti su epiche battaglie contro Napoleone, ritorna dopo tanti anni in Calabria, nei luoghi dove aveva trascorso la sua giovinezza. In poco tempo �finisce sulle tracce di Pietro, il suo migliore amico, appassionato di scacchi ma scomparso venticinque anni prima. Alcuni incongruenti dettagli sul caso, lo spingono a credere che sia ancora vivo. Sullo sfondo di una terra controversa avvolta nel caldo di una torrida estate, Alfredo sarà accompagnato da un giovane giornalista calabrese lungo le insidie di un viaggio che si trasformerà presto in una triplice ricerca. Sul brigante, su Pietro e su se stesso.  

Formato:

13x20 con alette

Pagine:

186

ISBN:

978-88-6872-044-5

15 €

Newsletter

Newsletter

Rimani sempre aggiornato con la nostra newsletter

Rimani sempre aggiornato con la nostra newsletter

Contattaci